regolamento

REGOLAMENTO VI EDIZIONE DEL FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE
INCANTO MEDITERRANEO 2019

Art. 1.
Il festival é riservato esclusivamente a complessi corali formati da cantori non professionisti.

Art. 2.
Sono previste due sezioni:
SEZIONE RASSEGNA e SEZIONE CONCORSO.
Ogni complesso corale può partecipare ad entrambe le sezioni.

Art. 3.
Non è previsto alcun rimborso per le spese sostenute dai complessi corali.
L’organizzazione del festival mette a disposizione dei cori partecipanti varie opzioni per il vitto e l’alloggio con prezzi convenzionati (vedi allegato Opzioni Alloggio).

Art. 4
SEZIONE RASSEGNA
7 – 9 Luglio 2019
Questa sezione NON È COMPETITIVA e prevede due serate:
- Domenica 7    - MUSICA PROFANA: RINASCIMENTALE, BAROCCA, ROMANTICA, CONTEMPORANEA
- Martedì 9 – MUSICA POP E FOLK (di qualsiasi genere e/o epoca).

I cori che faranno richiesta dovranno compilare la scheda di partecipazione e allegare:
==> video-registrazione di una recente performance del coro con l’indicazione di luogo e data dell’esibizione non antecedente ai 18 mesi;
==> curriculum coro;
==> curriculum direttore;
==> programma proposto della durata di 10-15 minuti di musica effettiva;
==> foto coro;
==> foto direttore.

Nella scheda di partecipazione dovrà essere indicata la giornata per l’esibizione; la scelta del repertorio è libera purché rispetti il genere previsto nella serata.
L’organizzazione del festival mette a disposizione dei cori un pianoforte digitale.

Art. 5
SEZIONE CONCORSO
I cori che faranno richiesta dovranno compilare la scheda di partecipazione e allegare:
==> video-registrazione di una recente performance del coro con l’indicazione di luogo e data dell’esibizione non antecedente ai 18 mesi;
==> curriculum coro;
==> curriculum direttore;
==> programma proposto;
==> foto coro;
==> foto direttore;
==> elenco dei coristi con data di nascita (per la partecipazione alla Categoria B del Concorso Trofeo InCanto Mediterraneo).

CONCORSO DI MUSICA SACRA
11 Luglio 2019
Questa sezione È COMPETITIVA e aperta alla partecipazione di qualsiasi tipologia di complesso corale.
Ogni coro partecipante dovrà esibirsi in un’unica prova Giovedì 11 presentando un programma di musica sacra ESCLUSIVAMENTE “a cappella” della durata di 10-15 minuti di musica effettiva.
Il programma dovrà contenere obbligatoriamente almeno tre brani di epoca, stile e genere diversi tra i seguenti:
- Gregoriano
- Bizantino
- Ortodosso
- Rinascimentale
- Barocco
- Romantico
- Novecento
- Contemporaneo
- Spiritual.

Le esibizioni sono pubbliche.
Il punteggio espresso dalla Giuria determinerà la graduatoria finale con la quale verrà determinato il 3°, 2° e 1° classificato del Concorso di Musica Sacra.
CONCORSO TROFEO INCANTO MEDITERRANEO
12 - 13 Luglio 2019
Questa sezione È COMPETITIVA e prevede le seguenti categorie:
- Categoria A – CORI ED ENSEMBLE VOCALI
 misti/maschili/femminili con un minimo di 4 elementi.

* Categoria B – CORI DI VOCI BIANCHE
con un minimo di 12 elementi di età non superiore ai 14 anni compiuti (sono ammessi soltanto N. 2 cantori di età superiore).

Ogni coro partecipante dovrà presentare due programmi diversi (uno per Venerdì e l’altro per Sabato) ciascuno 10-15 minuti di musica effettiva.
Il programma dovrà contenere obbligatoriamente almeno tre brani di epoca, stile e genere diversi tra i seguenti:
- Medievale
- Rinascimentale
- Barocco
- Romantico
- Novecento
- Contemporaneo
- Pop
- Jazz
- Folk
- Spiritual.

Ogni coro, inoltre, dovrà obbligatoriamente eseguire (in uno dei due programmi) almeno un brano composto o armonizzato da un autore contemporaneo italiano scelto all’interno della selezione di brani messa a disposizione dall’organizzazione del Festival (scaricabili dal sito internet).

I cori partecipanti alla Categoria A sono tenuti ad esibirsi ESCLUSIVAMENTE “a cappella” (sono consentite solo percussioni non intonate).

I cori partecipanti alla Categoria B sono tenuti ad eseguire “a cappella” almeno un brano per ciascun programma proposto; possono fare uso di qualsiasi tipo di accompagnamento strumentale ma non di basi preregistrate.
L’organizzazione del festival mette a disposizione dei cori un pianoforte digitale.
Le esibizioni sono pubbliche.
Il punteggio finale per ogni coro sarà determinato dalla media aritmetica dei punteggi espressi dalla Giuria nelle due prove.

È POSSIBILE PARTECIPARE AD AMBEDUE I CONCORSI CORALI.
È POSSIBILE RIPETERE IN CONCORSO BRANI ESEGUITI NELLA SEZIONE RASSEGNA.
NON È CONSENTITO RIPETERE AL CONCORSO TROFEO INCANTO MEDITERRANEO BRANI ESEGUITI AL CONCORSO DI MUSICA SACRA.

Art. 6
Le esecuzioni dei cori partecipanti alla Sezione Concorso si svolgeranno alla presenza di una Giuria internazionale qualificata scelta dalla Direzione Artistica del Festival.
La giuria valuterà i cori in base a:
- QUALITÀ TECNICA (intonazione, precisione esecutiva e insieme vocale)
- QUALITÀ VOCALE
- QUALITÀ STILISTICA (performance)
- QUALITÀ DEL PROGRAMMA PRESENTATO.

Il punteggio per ogni coro sarà espresso in centesimi.

Art. 7
GRADUATORIA E PREMI
Saranno attribuiti i seguenti premi:
--> Diploma di partecipazione a tutti i cori partecipanti alla Sezione Rassegna e alla Sezione Concorso
--> Diploma al 3°, 2° e 1° classificato del Concorso di Musica Sacra
--> Premio di € 500,00 al 1° classificato del Concorso di Musica Sacra
--> Concorso Trofeo InCanto Mediterraneo:
- Diploma medaglia di BRONZO  -    al coro che ottiene un punteggio da 70,00/100 a 79,99/100
- Diploma medaglia d’ARGENTO  -    al coro che ottiene un punteggio da 80,00/100 a 89,99/100
- Diploma medaglia d’ORO  -    al coro che ottiene un punteggio da 90,00/100 a 100/100
- Diploma di merito per la MIGLIORE ESECUZIONE di un brano di un autore contemporaneo
- Diploma di merito per la MIGLIORE PERFORMANCE CON COREOGRAFIE
- Premio di € 500,00 al 1° classificato della Categoria A
- Premio di € 500,00 al 1° classificato della Categoria B
- Premio di € 1.000,00 e Trofeo “INCANTO MEDITERRANEO” al 1° premio assoluto del festival assegnato al coro che ottiene il punteggio più alto tra le due categorie (A e B).

La giuria si riserva di assegnare altri premi che riterrà opportuno.

La cerimonia di premiazione, per ambedue le competizioni, si svolgerà Sabato 13.

Art. 8
I complessi corali che intendono partecipare al festival dovranno inviare la SCHEDA DI PARTECIPAZIONE e gli allegati richiesti entro e non oltre il
31 Marzo 2019 via e-mail all’indirizzo
festival@festivalincantomediterraneo.it
o tramite posta a:
ASSOCIAZIONE CORALE “CANTICA NOVA”
VIA SPIAGGIA DI PONENTE N. 185
98057 MILAZZO (ME) – ITALIA

Le richieste di partecipazione saranno esaminate dalla Commissione Artistica del festival.

Art. 9
Entro il 5 Aprile 2019 il Comitato Organizzatore comunicherà per e-mail l’accettazione o il rigetto delle domande di partecipazione ai singoli cori.
La Commissione Artistica si riserva il diritto di chiedere ai cori la sostituzione dei brani indicati nella scheda di partecipazione dandone tempestiva comunicazione.

Entro e non oltre il 15 Aprile 2019 i complessi corali ammessi alla Sezione Concorso dovranno:
--> confermare per e-mail la loro partecipazione provvedendo al pagamento della tassa d'iscrizione prevista:
- € 100,00 partecipazione al solo Concorso di Musica Sacra
- € 180,00 partecipazione al solo Concorso Trofeo InCanto Mediterraneo
- € 250,00 partecipazione ad ambedue i Concorsi.
Il pagamento dovrà effettuarsi tramite bonifico bancario sul conto corrente dell’Associazione Corale Cantica Nova i cui estremi saranno comunicati ai cori interessati
--> inviare via e-mail in formato “pdf” (o tramite posta) copia perfettamente leggibile delle partiture dei brani che dovranno eseguire (gli stessi si assumono ogni responsabilità in ordine alla tutela dei diritti d'Autore ed editoriali del materiale musicale presentato).

--> inviare per e-mail l’elenco dei coristi con data di nascita (per i cori partecipanti alla Categoria B della Sezione Concorso Trofeo InCanto Mediterraneo).

Non è prevista alcuna tassa d’iscrizione per i cori partecipanti alla SEZIONE RASSEGNA, né l’invio delle partiture.

Art. 10
Il Comitato organizzatore del festival si riserva ogni diritto di registrazione e trasmissione audiovisiva delle esecuzioni, a fini non commerciali, senza riconoscere alcun compenso ai complessi corali partecipanti.

Art. 11
Il Comitato organizzatore del festival si riserva di effettuare modifiche al presente regolamento dandone tempestiva comunicazione ai cori partecipanti.

Art. 12
La partecipazione al festival implica la conoscenza e la piena accettazione del presente regolamento.

ITA

ENG